lunedì 27 settembre 2010

Figlia d'ò rre






N:

Come avrete potuto notare, con questo blog siamo partite dal vintage in maniera abbastanza filologica, ma volentieri ci prendiamo qualche divagazione da quel sentiero proponendo mise più teatrali, dal tricorno fino a questo particolarissimo vestito di pagliarelle, ideato dal mio amico e compagno d'arte Leonardo Locchi, per la sua performance "Hortus Conclusus", basata sulla rappresentazione simbolica di vizi e virtù. Qui io sono l'Invidia.

_



Premetto che come abito ve ne sono di più comodi, ma esteticamente, con questo suo schiudersi sulla base, crea un effetto molto suggestivo. Un pò la Medea di Pasolini, un pò la Juliette Lewis di Natural Born Killers, secondo la nostra maestra d'arte e di vita Isabella Tirelli.

_







































_

Ho voluto recuperare dalle foto del backstage una dell'acconciatura. Trucco e parrucco sono opera dello stesso Leonardo e di Rosa Picoco, la terza (o la prima) moschettiera.
_





Abito Leonardo Locchi, anello serpente Joseph Meo


Location_: Studio, Roma
_
Ph_: Leonardo Locchi
_
Styling_: Leonardo Locchi
_
Model_: Naima


10 commenti:

  1. decisamente mooolto suggestivo questo abito! :)

    RispondiElimina
  2. Non proprio pret a porter, diciamo così! hehe

    RispondiElimina
  3. che idea fantastica!
    www.nobodyknowsmarc.blogspot.com

    RispondiElimina
  4. Beautiful art piece! You make it look amazing!
    xx
    http://hotpinkday.blogspot.com/

    RispondiElimina
  5. Il trucco è fantastico, così come l'acconciatura.
    Splendide Foto...

    Stefania di PokoStyle85
    http://pokostyle85.blogspot.com/

    RispondiElimina
  6. Grazie Stefania, tutto merito di Leonardo

    RispondiElimina